Romics


Visto che molti autori partecipano anche qui sul gruppo, vi elenco chi sarà presente dal 3 al 5 ottobre 2017 nella gigantesca Area Autoproduzione di Romics, Fiere Roma, Padiglione 9. Potrete venire a conoscere di persona: Luca Cazzani e il suo DungeonPig, Massimiliano Bendia e il suo Sphaera Imaginationis, Marco Sori con Scarty, tutti e tre giochi di carte che ho avuto il piacere di illustrare; un veterano di Area Autoproduzione come Daniele Ferri e il suo Vegetables, tre autrici come Alessia Palumbo, Effe Cinicola e Deborah Zanini; e ancora Federico Stotani, Andrea Lanzano, Marco Cipriani, Davide Lanzone, Roberto Caraceni, Vincenzo Guida… e me:) Qui la presentazione che mi hanno dedicato per il libro sui 20 anni del mio 1o gioco https://www.romics.it/it/contenuto/angelo-porazzi-e-area-autoproduzione-romics-con-il-libro-i-20-anni-di-warangel intorno al quale si sono conosciuti i 180 autori che formano Area Autoproduzione a Romics, LuccaGames, PLAY Modena…:) Un saluto a Valentino Sergi che lo scorso anno era ai nostri tavoli a Lucca ed ora è edito da Dal Tenda… che ci ospita a Romics…;) e il mittico Alberto Ferrucci che fu il primo ad ospitarmi qui a Roma;) Riuscirò a rivedere chessò… Roberto Mancino, o Massimo Zomparelli? Come sempre, per me sarà un piacere conoscere di persona ogni giocatore, autore, famiglia, scuola, organizzatore di eventi … interessato a giocare insieme: buona Romics a tutti;)

Angelo Porazzi

Pubblicato da uacmio47

manifestazione ricominciamo dal futuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: