Regatta

La cosa che più mi stupisce, da quando ho deciso di aprire questo blog, è la grande quantità di materiale che si trova in Internet su questo argomento: nel sito http://boardgamegeek.com/image/957045/regatta, ci sono addirittura 56 foto del gioco e su e-bay (http://www.ebay.it/itm/REGATTA-Avalon-Hill-1979-OTTIMO-Regata-vela-Yacht-racing-/250988466875) lo si trova usato a 38 euro (lo pagai 36.000 lire all’epoca). L’uscitaContinua a leggere “Regatta”

Intern

 Intern è un gioco di percorso del 1980 della Avalon Hill, ambientato (come si può intuire dalla copertina) in un ospedale con 4 reparti (si gioca fino a 4 giocatori): Medicina, Chirurgia, Ginecologia, Neurologia.  Come si vede dal tabellone, ogni giocatore-medico dispone di carte diagnosi, di carte trattamento e di 3 letti per reparto; laContinua a leggere “Intern”

1830

“Negli Stati Uniti dell’Ottocento, il termine robber baron (in inglese, barone-rapinatore o barone ladrone) designava degli imprenditori e banchieri che ammassavano grandi quantità di denaro, costruendosi delle enormi fortune personali, solitamente attraverso la concorrenza sleale. Il termine è oggi impiegato riferendosi alla stessa categoria di persone che mettono in pratica dei metodi imprenditoriali non trasparentiContinua a leggere “1830”

Circus Maximus

CIRCUS MAXIMUSProduttore: Avalon HillLire 41.000Aspetto esteriore. La confezione è una robusta scatola di cartone del solito formato Avalon Hill (21 x 29 ), però più bassa delle solite (solo cm.1.5); la copertina raffigura una corsa delle bighe che sembra ripresa pari pari dal film Ben Hur (vedremo poi, anche nell’analisi del gioco, come ci siano altriContinua a leggere “Circus Maximus”